Morta sudafricana Karen Muir, campionessa nel dorso
2013-04-02
Redazione
Si è spenta ieri all'età di 60 anni la sudafricana Karen Muir, campionessa nel dorso.

E' morta ieri dopo una lunga malattia Karen Muir, dorsista sudafricana. Aveva 60 anni.

Nel 1965 la Muir divenne la più giovane atleta a detenere un record mondiale, quando all'età di 12 anni, vinse le 110 yards dorso ai campionati juniores di Blackpool, Inghilterra.
In seguito stabilì complessivamente 15 record del mondo; vinse inoltre 22 titoli nazionali e 3 campionati americani.

Nonostante questa brillante carriera non potè mai partecipare alle olimpiadi a causa del boicottaggio verso il Sudafrica separatista dalle competizioni internazionali.

Nel 1980 venne inserita a pieno diritto tra i grandi della International Swimming Hall of Fame.